Conto Termico 2.0

Grazie al Conto Termico 2.0 puoi ottenere un rimborso fino al 65% della spesa sostenuta per la sostituzione di vecchi impianti di riscaldamento dotati di caldaia o climatizzatori, con nuovi impianti a pompa di calore ad alta efficienza, sistemi ibridi a pompa di calore e impianti solari termici.

Conto termico: risparmia con l’efficienza energetica

Gli interventi di riqualificazione energetica dell’edificio ti permettono di ridurre i costi dei consumi e migliorare il comfort abitativo.

Per agevolarti e recuperare in tempi brevi una parte delle spese, è stato introdotto il Conto termico 2.0. Un pacchetto di incentivi per promuovere l’efficienza energetica e la produzione di energia termica da fonti rinnovabili.

conto-termico

Cos’è il Conto Termico 2.0 e chi può richiederlo

Introdotto con Decreto Ministeriale del 28/12/12, poi aggiornato con il DM 16 febbraio 2016, il Conto Termico 2.0 è un contributo erogato dal GSE (Gestore Servizi Energetici). Un efficace meccanismo di sostegno per piccoli interventi orientati all’incremento dell’efficienza energeticae alla produzione di energia termica da fonti rinnovabili.

Adottabile su  nuove costruzioniristrutturazioni, l’incentivo copre il 65% del costo totale dell’intervento, e viene erogato al termine dei lavori d’installazione. I beneficiariche possono presentare domanda per il Conto Termico 2.0 sono:

  • Soggetti privati, come persone fisiche, condomini, titolari d’impresa o di reddito agrario.
  • Pubbliche amministrazioni.

L’incentivo può essere richiesto direttamente o tramite un soggetto delegato.

Quali sono gli interventi incentivabili

Gli interventi incentivabili sono di 2 tipi:

  • incremento dell’efficienza energetica degli edifici esistenti (solo per le PA), come coibentazione pareti e coperture, sostituzione infissi e sostituzione caldaie. Oppure, installazione caldaie a condensazione e stufe a biomassa, trasformazione edifici esistenti in “nZEB” (Edifici a energia quasi zero), solare termico, ecc.
  • produzione di energia termica da fonti rinnovabili e sistemi ad alta efficienza, anche per privati e imprese, come sostituzione dei vecchi impianti termici con nuovi impianti di climatizzazione, pompe di calore o impianti ibridi a pompa di calore. Oppure, installazione di caldaie a condensazione e stufe a biomassa, solare termico, ecc.

Se vuoi ridurre i consumi di energia e risparmiare, cogli subito questa occasione e usufruisci degli incentivi previsti dal Conto Termico 2.0. Contattaci senza impegno e raccontaci i tuoi progetti. Insieme, possiamo trovare la soluzione giusta per le tue necessità.

HAI BISOGNO DI ASSISTENZA O DI UN PREVENTIVO?

Per qualsiasi richiesta di assistenza o preventivi, clicca sul pulsante seguente ed inviaci la tua richiesta: sarà nostra premura ricontattarti in breve tempo!